Generic placeholder image

Ipovisione, tablet e tecnologie

Quante volte i bambini anche piccoli giocano con lo smartphone die genitori? Oltre che un modo per divertirsi e occupare il tempo, è anche occasione per imparare e crescere. Per i bambini ipovedenti non è così facile!

Le limitazioni che presentano alla "funzionalità visiva", che possono essere diverse per tipo e gravità, possono rendere difficile per loro distinguere forme, colori, immagini fisse e in movimento, testi e pulsanti. Quando saranno più grandi impareranno a usare computer, tablet e smartphone tramite le funzioni di "accessibilità" ma da piccoli è necessario trovare mezzi più immediati.

Generic placeholder image

App e
riabilitazione visiva

Anche ortottisti e terapisti della riabilitazione visiva possono trovare in SHAREHAB spunti per reperire APP e materiali informatici accessibili a bambini ipovedenti, già “sperimentati” da mamme, famiglie e scuole.

Anche i professionisti, secondo necessità, li ritengono comunque strumenti utilizzabili in momenti ben precisi delle sedute, ad esempio per alleggerire l'impegno del bambino e rendere più divertenti le sedute di riabilitazione visiva, o per rendere più coinvolgenti i test di valutazione. Naturalmente, in modo del tutto complementare ai materiali e ai test strutturati!

Generic placeholder image

Che cosa fa
Sharehab

Raccoglie “link” a materiali informatici (app, video) non espressamente pensati per la riabilitazione ma comunque idonei a bambini fino a sei anni, ne studia l’usabilità con i bambini ipovedenti e li classifica, rispetto alla finalità di esercizi di riabilitazione visiva…

Pertanto, la classificazione che ne deriva, NON E’ UN GIUDIZIO di merito sui prodotti menzionati. Per i bambini da tre a sei anni, ipovedenti, le APP migliori, dal punto di vista percettivo presentano:

  • Disegni semplici, con pochi dettagli e contorni spessi
  • Varietà di colori, ma a tinte piene, vivaci, brillanti
  • Sfondo neutro, che non disturbi la visione delle figure e dei testi in primo piano
  • Effetti sonori di rinforzo ai gesti fatti dal bambino
  • Immagini fisse, da poterle osservare bene, oppure
  • Immagini in movimento non troppo veloce, per dare tempo all’occhio di inseguire gli stimoli visivi.

E soprattutto che siano divertenti e facili da usare!!!


Entra nella community di Sharehab

Perché è difficile da soli trovare app che aiutino gli esercizi di stimolazione visiva Perché mamme e terapisti già si scambiano, al Chiossone, informazioni e suggerimenti su materiali utilizzabili, e funziona!

Entra nella community

Scopri il valore aggiunto
delle App

Sharehab non dà giudizi di merito ma sceglie con il contributo della community, le App che hanno un “valore aggiunto” perché usabili “anche” in un contesto particolare come la riabilitazione.

Scopri il valore aggiunto delle app

Condividi esperienze e recensioni

Dicci le App che il tuo bambino è riuscito ad usare con maggior facilità. Anche video, fiabe multimediali, libri interattivi, ecc ecc. che si possano fruire su tablet e smartphone La tua esperienza potrà aiutare altri bambini.

Condividi esperienze e recensioni

Logo Chiossone

Un progetto di
Istituto David Chiossone ONLUS

Logo fondazione Vodafone

con il contributo di
Fondazione Vodafone Italia

Logo ITD-CNR

con la collaborazione scientifica
dell'Istituto per le Tecnologie Didattiche del CNR

Torna su